BISCOTTI ALLO ZENZERO

Montare 200 gr. di burro a temperatura ambiente con 100 gr. di zucchero di canna e 50 gr. di zucchero semolato, poi incorporarvi poco alla volta: 200 gr. di farina 00, 50 gr. di farina integrale, 1 bustina di lievito per dolci, 1 cucchiaino di cannella, 1 cucchiaino di zenzero macinato, fare una palla e mettere in frigo per mezz'ora, avvolta in pellicola. Stenderla a uno spessore di 1/2 cm. e ricavarne dei biscotti tondi. Disporli su placca con carta forno e infornare a 170° per 15 min. Far raffreddare. Buon appetito

COTECHINO CON LENTICCHIE

Ingredienti: 1 zampone o cotechino 400 g di lenticchie 2 cucchiai di pomodoro brodo di dado olio 1 cucchiaio di farina cipolla, sedano e carota sale pepe Preparazione: Lasciare il cotechino a bagno per 2 ore in una terrina contenente acqua fredda. Bucarlo in varie parti e avvolgerlo in un canovaccio e dopo averlo legato, metterlo in una casseruola con abbondante acqua fredda e farlo cuocere a fuoco lento per circa tre ore. Far soffriggere nell'olio la cipolla,il sedano e la carota ben tritati, aggiungere le lenticchie (lasciate precedentemente in acqua fredda per due ore) e salare con un pizzico di sale. Incorporare alle lenticchie il pomodoro diluito con il brodo di dado. Mescolare bene. Portare a ebollizione e far cuocere le lenticchie per 2 ore e 30 minuti, aggiungendo man mano il brodo. Controllare che la preparazione sia salata al punto giusto. Servire il cotechino ben caldo, tagliato a fette e con le lenticchie.

Spiedini di calamaro al limone e pepe rosa

Ingredienti (2 persone): 2 calamari freschi 4 cucchiai di pangrattato Prezzemolo Olio d'oliva - sale - pepe nero Pepe rosa in grani Succo di 1 limone 2 pomodorini Pocedimento: Lavare e pulire bene i calamari. Tagliarli a fette di circa 4 cm, e passarle in un mix composto dal pangrattato, sale, pepe e prezzemolo tritato finemente. Infilzare ogni pezzettino e creare gli spiedini, terminando con un pomodorino. Adagiare gli spiedini su una teglia leggermente unta di olio, aggiunger eun filo di olio anche sopra di essi. Infornare per 10 minuti, aggiungere il succo del limone e procedere la cottura per altri 10 minuti a 180°. Servire, aggiungendo i grani di pepe rosa ed un ulteriore filo di olio a crudo. N.B. Agli angoli, tartine di pane al latte con patè di tonno. Ricetta di forchetta felice https://www.facebook.com/forchetta.felice

Melanzane ripiene saporite

Ingredienti (4 persone): Abbondante sugo di pomodoro con basilico. 4 melanzane della stessa dimensione 500 gr di carne trita (mista o di vitello, come preferita) 200 gr di mortadella a cubetti 200 gr di galbanino a cubetti 1 cipollotto 1 carota noce moscata (q.b.) 1/2 bicchiere di vino bianco Parmigiano grattugiato Procedimento: Preparare un sugo di pomodoro profumato al basilico e abbastanza denso. Tagliare a metà ogni melanzana e privarla della polpa. Mettere le bucce (a forma di coppetta) in uno scolapasta col sale grosso per almeno un'oretta. Tempo e metodo necessario per privarle dell'acqua che contengono. Trascorso tale tempo, lavarle e sbollentarle per 5 minuti dal momento dell'ebollizione. Nel frattempo, preparare un trito di carota e cipollotto in una padella con l'olio, soffriggere leggermente ed aggiungere la carne trita. Sfumarla col vino bianco ed aggiungere il sale, il pepe e la noce moscata (un pizzico). Appena la carne prende colore, aggiungere la polpa delle melanzane precedentemente sminuzzata. Lasciare cuocere lentamente e regolare di sale. Quando il composto è ben cotto ed amalgamato, e le "coppette" di melanzane son giunte a cottura (morbide ma non troppo), unire la mortadella ed il galbanino. Mescolare il tutto, aggiungendo 2 mestoli di sugo ed una spolverata di parmigiano grattugiato. Stendere uno strato di sugo sulla teglia di cottura, adagiare le melanzane e ricoprirle di sugo. Mettere in forno, preriscaldato a 200° per una mezzora o comunque fiuno al grado di cottura desiderato. N.B. Permettete un parere personale? Per me, sono più buone se gustate il giorno dopo o comunque alcune ore la preparazione. Ma sempre ben calde!

Involtini di pollo con sottiletta e cotto

Ingredienti (2 persone/6 pz): 6 fettine di pollo (della stessa grandezza) 6 listarelle di sottiletta 6 listarelle di prosciutto cotto Farina (q.b.) Olio d'oliva - sale - pepe nero 30 gr di burro 1/2 bicchiere di vino bianco Stuzzicadenti Procedimento: Stendere le fette di pollo su di un piano, su ognuna di essere, adagiare la fettuccia di sottiletta, seguita da quella di cotto. Arrotolare la fettina su se stessa e fermare l'estremità con uno (o più) stuzzicadenti. Scaldare l'olio ed il burro in una padella bassa, antiaderente, e mettere gli involtini precedentemente passati nella farina. Appena prendono colore (su tutti i lati) irrorarli col vino bianco. Salare, pepare e continuare la cottura con coperchio. Si possono tenere in caldo o ultimare la cottura interna nel forno, coprendoli con un foglio di alluminio. Servirli ben caldi, cospargendoli del sughetto di cottura. N.B. Per le tartine: pesto di pistacchi con pezzettini di peperone rosso. Ricetta di forchetta felice https://www.facebook.com/forchetta.felice

Tartine con salsa di salmone e caviale

Ingredienti: Fettedi pane al latte (q.b.) Formaggio fresco spalmabile al salmone Caviale (o vuova di lompo) Procedimento: Su di un piano, disporre le fette di pane al latte e spalmarvi sopra il formaggio fresco al salmone. Da una delle estremità minori, arrotolare la fetta di pane su se stessa fino ad ottenere un unico rotolo compatto. Tagliarlo a rotelle e fermare ognuna con uno stuzzicadenti. Disporre le rotelle sul piatto da portata, aggiungere una piccola quantità di caviale (o uova di lompo) e servire. N.B. Posso essere preparate anzitempo e/o con una spolveratina di pepe nero se gradito.

Spaghetti al limone e salmone

Ingredienti (2 persone): 50 gr di salmone affumicato 1 limone 3 cucchiai di olio d'oliva 2 cucchiai di panna da cucina pepe nero 160 gr di spaghetti Procedimento: Prendere un limone e grattugiare la buccia in una padella contenente l'olio. Aggiungere il salmone a pezzetti ed il succo del limone, fare insaporire a fiamma bassa ed aggiungere un pò di pepe e di panna (2 cucchiai). Quando gli spaghetti sono pronti, aggiungerli al preparato ed amalgamarlo. Ricetta di forchetta felice https://www.facebook.com/forchetta.felice

Scialatielli con salsiccia e salsa al tartufo

Ingredienti (2 persone): Salsiccia (q.b.) Olio d'oliva - sale - pepe nero 1/2 bicchiere di vino bianco Salsa al tartufo Panna da cucina 160 gr di scialatielli Procedimento: In una padella bassa e larga, scaldare l' olio di oliva. Mettere della salsiccia sgretolata (del tipo preferito) ed irrorare con del vino bianco. Quando il vino è evaporato, pepare ed aggiungere 3/4 cucchiaini di salsa al tartufo (che si trova tranquillamente in commercio). Amalgamare il tutto con un paio di cucchiai di panna da cucina. Regolare la quantità in base alla consistenza che volete dare. Quando la pasta è cotta, scolarla e versarla nella pentola del composto. Girare il tutto per un paio di minuti e servire. Ricetta di forchetta felice https://www.facebook.com/forchetta.felice

Gamberoni agli agrumi

Ingredienti (2 persone): Gamberoni freschi (quantità desiderata) 2 limoni 1 arancia Olio d'oliva - sale - pepe nero Procedimento: Lavare bene e sgusciare i gamberoni da crudi. Metterli in una coppetta col succo dei 2 limoni e dell' arancia. Lasciarli marinare per un'oretta. Adagialri in una teglia e passarli in forno ben caldo per una decina di minuti. Condirli con olio, sale e pepe nero a volontà. Servire tiepidi.

Spezzatino di vitello saporito

Ingredienti (2 persone): Spezzatino di vitello (quantità desiderata) Olio d'oliva - sale - pepe nero 1 spicchio di aglio Funghi freschi (a scelta) Una manciata di carotine taglaite a julienne. Curry in polvere Procedimento: In una padella, mettere l' olio e lo spicchio di aglio. Adagiare la carne ed irrorare col vino bianco. Lasciar evaporare, quindi salare ed aggiungere i funghi. Girare di tanto in tanto, aggiungendo le carotine tagliate a julienne e qualche spolverata di curry. Attendere che la carne sia cotta ed il sughetto sia omogeneo...pepare e servire ben caldo. Per il contorno/decorazione, ho optato per un'insalatina di verza e delle fette di pimento (molto piccante).

QUICHE CON ZUCCA E BROCCOLETTI ROMANI

Natale per 8 persone 250 gr di farina 110 gr di burro 1 tuorlo 2 cucchiai di mandorle a scaglie poco zucchero sale per il ripieno 500 gr di broccoletti romani puliti 2 uova 200 gr di polpa di zucca gia pulita 4 salsicce 3 cucchiai di pecorino grattugiato noce moscata olio d'oliva sale e pepe Mettete la farina nel mixer, il burro freddo a pezzi, sale 1 cucchiaino da caffe di zucchero, il tuorlo, frullate, versate 3 cucchiai di acqua ghiacciata, frullate, versate ora il frullato sul piano di lavoro infarinato, aggiungete le mandorle e impastate, avvolgete nella pellicola e mettete nel frigo per 60 minuti, tagliate i broccoletti a pezzi, lessateli in acqua bollente col sale, scolate, grattugiate la zucca grossa e mescolate col sale, pepe e noce moscata, mettetela in un colino e fate sgocciolare per 30 minuti, poi strizzatela, spellate le salsicce e sbriciolate, mettete in padella con poco olio e fate rosolare bene, aggiungete i broccoletti e la zucca con l'aglio e fate cuocere finche evapora tutto il liquido, spegnete il gas aggiungete il pecorino e mescolate, prendete una tortiera di 26 cm di diametro ad anello, foderatela con la carta da forno, stendete la pasta e foderate la tortiera, mettete sul fondo la carta da forno e sopra i fagioli secchi, infornate a180 gradi per 15 minuti, sfornate, eliminate i fagioli e la carta, riemite col ripieno, sbattete le uova col sale e pepe e versate sopra, rimettete nel forno per 35- 40 minuti, sfornate, lasciate un po stiepidire e srervite.

MOUSSE DI TROTA AFFUMICATA

Natale 300 gr di filetti di trota affumicata 150 gr di pesce spada affumicato e affettato 150 gr di ricotta 3 dl di panna 3 cucchiai di martini secco finocchietto selvatico 15 gr di fogli di gelatina sale Mettete a bagno la gelatina in acqua, mettete nel mixer 200 gr di trota, con la ricotta e frullate velocemente, mettete in una scodella e aggiunge la panna montata poca per volta, in un pentolino versate il martini e fatelo scaldare togliete dal gas, aggiungete la gelatina strizzata e fate sciogliere mescolando, prendete il frullato dal frigo e mescolate con la gelatina accuratamente, aggiustate di sale, prendete uno stampo per lum cake e foderate con carta da forno bagnata e strizzata, mettete le fette di pesce spada, versate dentro meta del frullato, mettete il filetto di trota non frullato che avevate lasciato, cospargete col finocchietto tritato, versate il resto del frullato comprimendo bene, coprite con carta da forno bagnata e strizzata, mettete in frigo per 5 ore, poi levate dal frigo, eliminate la carta che copriva e rigirate sul piatto di portata, eliminate il resto della carta, affettate e servite, col pane bruscato.
Si è verificato un errore nel gadget

Calendario Ricette Sguittilose

Ritorna in home page